lun 23 settembre 2019, 5:25

Un ragazzo come tanti

Tags inseriti:
Pubblicato da
Questa recensione e' stata inserita nella categoria Narrativa ed ha 1 Commento ancora.

Libro di Laura Tufilli: Un ragazzo come tanti

Amore, odio, rassegnazione, voglia di lottare, giovialità, contese, amicizia, complicità sono gli ingredienti del mio libro “ Un ragazzo come tanti “.
È la storia di un’amore. L’amore sorprendente sbocciato tra un giovane ricco, desiderato e affermato ed una ragazza semplice, bella, intraprendente e attorniata dai suoi inseparabili amici.
Questo libro è caratterizzato da forti sentimenti contrastanti che destano l’interesse a più riprese, nonché mette in evidenza una grande problematica giovanile riuscendo a trascinare la mente di chi legge alla profonda riflessione.
Il personaggio principale è reso interessante proprio per i suoi diversi volti che vengono a galla con lo scorrere della lettura, un personaggio ben costruito e complesso che riesce però nello stesso tempo a far legare tutte queste sue diversità come se fossero un tutt’uno.
La peculiarità predominante comunque è la voglia di riuscire a sormontare quelle barriere invalicabili che spesso la vita ci pone davanti, la determinazione di voler lottare a qualunque costo pur di non divenire dei vinti, ma di alzare la testa con coraggio e lasciarsi guidare dal sentimento più puro quale l’amore.
Predominano momenti quasi fiabeschi che sono stati elaborati appropriatamente con l’intenzione di far vivere in prima persona i sentimenti dei personaggi principali, momenti però adombrati da una verità inquietante e scottante che riesce a tenere attanagliato il protagonista di questa storia.
Non mancano i colpi di scena che ribalteranno l’intera situazione e tingeranno con una venatura di giallo un libro che poi è prevalentemente sentimentale, insomma benché il testo sia sobrio, fluido e semplice nella struttura, riesce a colpire e a sorprendere.
ll tasto della psicologia predomina dando libero sfogo a traumi repressi che prima o poi ci presentano il conto se non vengono elaborati, ecco che allora viene messo in risalto il valore della famiglia, quella che oggi viene a mancare e che è poi il sostegno della società, infatti è innegabile che tutti i problemi sociali siano riconducibili al fatto che il disgregamento, sempre crescente delle famiglie, è divenuto non un caso isolato, ma mondiale, è un dato di fatto che non può essere ignorato volutamente solo perché si è sopraffatti dallo stress martellante e soffocante che sembra quasi voglia decidere al posto nostro.
Nell’era consumistica in cui viviamo, si dà molta importanza al possedimento dei beni, ad ostentare tutto quello che si possiede catalogando così gli altri e noi stessi in base a degli schemi ben definiti, a motivo di questo non ci si concentra più su ciò che si ha nel cuore, e quindi viene a mancare la semplicità e la genuinità che un tempo erano parametri importanti per divenire delle persone avvicinabili.
Insomma vi sono ingredienti sufficienti per stuzzicare l’interesse nel leggere questo libro, fatto di valori importanti che sanno toccare la sede dei sentimenti, ma soprattutto con la capacità di saper toccare il cuore di chi si addentrerà in questa lettura.

COME ACQUISTARE: vai al sito www.lauratufilli.com oppure ordinalo in libreria usando il codice ISBN

TITOLO: Un ragazzo come tanti
AUTRICE: Laura Tufilli
EDITORE: Altromondo editore
GENERE: Narrativa
PAGINE: 240
PREZZO: 15 Euro
CODICE ISBN: 978-88-6281-009-8

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito personale.

1 Risposta a “Un ragazzo come tanti”

  1. Anonimo
    3 Luglio 2009, 11:43

    :lol: :lol: :lol: :D :D :D ;) ;) ;) :!: :!: :!:Bella recensione

Lascia un commento

*