dom 15 settembre 2019, 16:37

Spirito e carne

Tags inseriti:
Pubblicato da
Questa recensione e' stata inserita nella categoria AlbusEdizioni, Narrativa ed ha 0 Commenti ancora.

Spirito e carne di Mario GrassoPerché coloro che sono i messaggeri d’amore per eccellenza l’amore non possono viverlo in prima persona? Perché i difensori della famiglia non possono averne una? Perché i paladini della verità devono vivere nella menzogna? Come può un pastore che non ha il senso dell’orientamento guidare un gregge?

Un prete ha peccato, se l’amore si può definire peccato, la carne ha prevalso sullo spirito e lo scandalo sconvolge la semplicità di una piccola città salentina. Un uomo rimane tale, con tutte le sue debolezze, quando dedica la sua vita al sacerdozio? Il dilemma scandisce il tempo della narrazione: cronaca o invenzione fantastica? Chiunque può riconoscere in don Nazareno, o in alcuni suoi tratti comportamentali, il prete della sua infanzia, della sua parrocchia. Dimensione emotiva o speculazione dottrinale, lo stile incisivo ma misurato cattura il lettore costringendolo a rivedere le sue posizioni sulla religione, in un momento storico in cui la Chiesa stessa ha sentito il bisogno di dare una svolta alle proprie abitudini.

Nelle migliori librerie o direttamente dal sito www.albusedizioni.it

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito personale.

Lascia un commento

*