dom 15 settembre 2019, 16:33

Confine di stato

Tags inseriti:
Pubblicato da
Questa recensione e' stata inserita nella categoria Gialli, Noir, Thriller, Horror, Trailer Libri ed ha 0 Commenti ancora.

Confine di stato di Sarasso SimoneErano sbirri corrotti, traditori della Repubblica, politici con le mani sporche di sangue, spacciatori irlandesi in affari con Cosa Nostra, ragazzi in nero pronti a tutto. Se solo un istante delle loro esistenze avesse imboccato una strada diversa, l’Italia come noi la conosciamo non sarebbe esistita…
Tra il 1954 e il 1972 questa gente teneva in pugno il paese. Senza di loro la Storia italiana sarebbe tutta un’altra storia. Da Milano a Roma, da Cuba a New York, un viaggio nero e amaro alle radici di un’Italia senza eroi. La storia di un paese dilaniato dalle stragi, fatto a pezzi dalle guerre di partito, cresciuto nel sangue. Un’Italia che ha perso il ricordo dell’onore e dell’innocenza, dove le ideologie sono andate a farsi benedire da un pezzo. In mezzo a tutto questo si muove Andrea Sterling, un personaggio che è la personificazione del Male, il filo nero che unisce i delitti più efferati e oscuri compiuti nel nostro Paese.


Titolo: Confine di stato
Autore: Sarasso Simone
Anno: 2007
Pagine: 416
Editore:
Marsilio
Produttore: Pig Productions
ISBN: 9788831792493

Servizio offerto da www.keitai.it

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito personale.

Lascia un commento

*