sab 21 luglio 2018, 2:22

Navi a perdere

Tags inseriti:
Pubblicato da
Questa recensione e' stata inserita nella categoria Edizioni Ambiente, Gialli, Noir, Thriller, Horror, Trailer Libri ed ha 0 Commenti ancora.

Navi a perdere di Carlo LucarelliCi sono navi che affondano, purtroppo capita. E spesso non si riesce più a trovarle, colpa degli abissi marini. Poi ci sono navi che sono lì lì per affondare e invece, dopo che l’equipaggio le abbandona, ricominciano a muoversi e si spiaggiano da qualche parte. Succede, ad esempio alla Rosso, dicembre 1990. Eppure ci deve essere qualcosa di strano in alcune di queste navi fantasma. Perché altrimenti entrerebbero in azione Capitanerie di Porto, Procure, Commissioni parlamentari, Nuclei speciali dei Carabinieri? Saranno le modalità del naufragio a non convincerli? O le rotte? O i marinai che scompaiono? O forse saranno i documenti di carico, così poco chiari? Tra i più attivi, alla ricerca della verità, c’è il comandante Natale De Grazia, pool investigativo della Procura di Reggio Calabria. Ma muore improvvisamente.

Titolo: Navi a perdere
Autore:
Carlo Lucarelli
ISBN:
9788889014844
Anno:
2008
Pagine:
136
Editore:
Edizioni Ambiente

Servizio offerto da www.keitai.it

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito personale.

Lascia un commento

*