mer 16 gennaio 2019, 14:52

Fuga dal pianeta terra

Tags inseriti:
Pubblicato da
Questa recensione e' stata inserita nella categoria Libri per ragazzi ed ha 0 Commenti ancora.

Fuga dal pianeta terra di Rosanna BorsaDedicato a Michael Jackson per i bambini africani

Borsa Rosanna, scrittrice e giornalista, ha collaborato sin dal 1986 con settimanali provinciali come “Il Novese”, “Buone Notizie”, “Il Nostro giornale” e il Piccolo di Alessandria. In qualità di scrittrice ha già pubblicato il libro “I Nostri raccconti” in collaborazione con le scuole medie ed elementari del suo paese premiato con “Menzione d’Onore” al 29° Premio A.N.P.A.I. “Franco Delpino” – Santa Margherita Ligure. E’ stata sposata con il noto pittore genovese Franco Stegani a cui ha dedicato questa collana di libri e dopo la sua scomparsa ha continuato a dipingere per hobby Oltre alla pittura, i suoi hobby sono il ballo, dal liscio al rock, la buona cucina, l’arredamento e, unico sport, andare in bicicletta. E’ Presidente dell’Associazione Culturale “Il Ventaglio” dove dal 1986 organizza Concorsi di pittura, Mostre ed eventi culturali nella Provincia di Alessandria.Il suo principale obiettivo è continuare a scrivere favole e racconti per ragazzi che le hanno valso anche importanti riconoscimenti dall’Amministrazione comunale in tutti questi anni.

Libri Pubblicati

I Nostri Racconti (2004) (Premiato con Menzione d’Onore)Donne disperate (2007) Racconto Pubblicato nella Raccolta Antologica di Pianeta donna – Mini inchiesta sul mondo femminile dei single (Menzione d’Onore 2007)

Libretto satirico

“Così ridevano i Novesi nel “99”
Di segnato dal pittore Franco Stegani
Pubblicato con l’Associazione Artistica Culturale “Il Ventaglio”
“Menzione d’Onore”, Premio alla carriera e Premio Challenger’s International Club

Titolo: Fuga dal pianeta terra – Fiabe e racconti
Autore: Rosanna Borsa
Collana: L’aquilone
Isbn: 9788875684648
Anno di edizione: 2009
Pagine: 66
Prezzo di copertina: € 14.00

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
Share
Puoi lasciare un commento, o un trackback dal tuo sito personale.

Lascia un commento

*